Vista da Francesco De Facendis e vista da Giuseppe Maria Petrone.



Vista da Francesco
Finalmente una bella giornata di Trail. A Celano con partenza dal Castello il percorso prevede di arrivare sulla cima del Monte Serra e rientro al Castello. Circa 16/18 km e 1300 d+. Ci sono anche Francesco, Daniele ed  Ilaria, forte e determinata runner che negli ultimi trail (Tolfa, Etrurian, Amalfi-Positano, Marmore) non è mai tornata a casa senza premio. Subito la prima difficoltà, la gara parte alle 830 e non alle 930!  Al volo riusciamo a prendere i pettorali, prepararci e partire, però, già trafelati! Subito arriva la salita, lunga, ripida ed  impegnativa, ma con la compagnia giusta e qualche sana chiacchiera si va su con un bel passo. La fatica è ripagata ampiamente quando si esce dal bosco e la vista  si apre alla valle illuminata dal sole oramai alto.. e caldo! Ci regaliamo momenti,  impensabili in una corsa su strada, per delle belle fotografie panoramiche sulla Valle del Fucino che facciamo e ci facciamo fare da altri runner che si erano addirittura portati impegnative quanto ingombranti reflex. Ma il panorama meritava tale impegno. Sulla cima, quasi a 1900m ci fermiamo ad ascoltare il canto dei grilli nell’erba verdissima ricoperta di fiori gialli e viola; mancavano solo le caprette a farci ‘ciao’. Una sensazione bellissima. Il prato ampio ma molto scosceso dava confidenza ma anche la sensazione che un capitombolo e  saremmo ruzzolati giù di 1000 mt, direttamente nel castello di Celano. Siamo al 6km, siamo arrivati da 850m a 1927m. Una bevuta di acqua e finalmente tutta discesa, tra pascoli con mucche e cavalli, sentieri con il fango, cascatine d’acqua che scende alta dalla roccia con sotto un piccolo ma invitante laghetto nel quale è stato a stento trattenuto l’impulso di un tuffo a bomba! Ed eccoci immersi nuovamente negli alberi folti della famosa pineta che sovrasta Celano. Tra sentieri stretti e godibilissimi in single track siamo finalmente al traguardo, dove musica ed una birra fresca ci aspettano. La brava Ilaria, che questa volta ha confessato di essersi voluta godere il viaggio – ma solo per questa volta eh! – arriva anche terza di categoria, ma deve accontentarsi del solo pacco gara… tante  sane carote!!

Vista da Giuseppe
Finalmente una bella gara di Trail fa venire la voglia di partecipare anche al buon Francesco De Facendis. A Celano con partenza dal Castello il percorso prevede di arrivare sulla cima del Monte Serra e rientro al Castello. 16km con 1300 D+. Per l’occasione accompagno un’amica di Francesco, Ilaria, che ci fa buona compagnia nel viaggio e in gara. Superato un piccolo disguido sull’orario di partenza, riusciamo in 2 minuti a prendere i pettorali, prepararci e partire. La salita si fa subito impegnativa, ma con la compagnia giusta fila bene e all’ultimo ci regala momenti per delle belle fotografie panoramiche sulla Valle del Fucino. Sulla sommità della cima, quasi a 1900m ci fermiamo ad ascoltare il canto dei grilli nell’erba. Una sensazione bellissima. Siamo al 6km, siamo arrivati da 850m a 1927m. Una bevuta di acqua e finalmente tutta discesa, tra pascoli di mucca, sentieri con il fango, la famosa pineta di Celano e finalmente il traguardo, dove una buona musica ed una fresca birra ci aspettano insieme all’immancabile moglie e bimba di Francesco. La brava Ilaria arriva anche terza di categoria, ma deve accontentarsi del solo pacco gara…..un bel cesto di carote!!




 

 

Leave a comment

*